Buenas noches señor Zapatero y buena suerte PSOE!

É stato definito l’hombre nuevo, “l’uomo nuovo” del socialismo spagnolo, colui che avrebbe tracciato una Nueva Vìa per la Spagna post-Aznar. Il 23 lulio del 2000 José Luis Rodriguez Zapatero, giovane deputato di Leon veniva eletto segretario generale del PSOE (il Partito socialista spagnolo); meno di quattro anni dopo, a seguito della sorprendente vittoria sul candidato del…

L’ascesa dei consulenti politici. Anche in Italia?

Nella politica contemporanea, sempre più spesso la politica sembra aver mostrato il bisogno di dare di sé un’immagine “vendibile”, che catturasse l’attenzione (e i voti) degli elettori, soprattutto attraverso la promozione dei leader politici. Marco Cacciotto [2009] ha, dunque, suddiviso la storia della consulenza in tre “ere”: a.     Prima era (dagli anni Venti agli anni…

Obama tra crisi economica e divided government

Lo “spettro default” aleggia sempre più minaccioso sulle teste degli americani. Il Senato, a maggioranza democratica, ha respinto ieri il cosiddetto “Piano Boehner”, ovvero il progetto di rientro dal debito elaborato dallo speaker repubblicano della Camera dei Rappresentanti John Boehner con 218 voti contro e 210 a favore. Dunque, con la scadenza del 2 agosto…

L’onda lunga dell’antipolitica

L’antipolitica è oggi una delle declinazioni più utilizzate nell’esercizio della strategia dei leader politici e non. Essa rappresenta una tipologia di leadership che emerge spesso come soluzione ad una crisi politica molto grave, incarnata da leader che si pongono in aperto contrasto con il sistema politico vigente. Per capire il perché alcuni leader adottino una…

E’ un triste risveglio, Mr. Clegg

Una dura sconfitta per Nick Clegg e per il suo progetto, nato all’indomani della sua entrata nel governo di coalizione targato David Cameron. Il referendum per la modifica della legge elettorale, ovvero per il passaggio dal sistema maggioritario uninominale puro (il cosiddetto first past the post) al sistema maggioritario corretto del voto alternativo (in vigore in…

Lettera al Principe

Quando un’ossessione diventa l’unico punto nell’agenda di un governo vuol dire che forse un problema c’è. E’ quello che sta accadendo in questi ultimi tre anni in Italia, dove una maggioranza, un governo e un uomo in particolare, stanno portando avanti una crociata per scardinare tutti i principi dello stato di Diritto, propri di qualunque…

La deriva populista della politica italiana

Il termine Seconda Repubblica sta ad indicare in una nazione democratica l’ adozione di una nuova Carta Costituzionale redatta da un’ Assemblea Costituente riunita. Dal punto di vista tecnico-giuridico quindi, questo termine è stato usato impropriamente da molti politologi, storici, giornalisti e politici stessi. Si tratta di una espressione retorica e fuorviante. Sebbene negli Anni…